Corso di biomedical writing. L’editoria della ricerca

Il corso è stato annullato e rimandato a data da definirsi. Gli iscritti saranno avvisati via mail quando sarà definita la nuova data

 

Il 28 marzo 2020 doveva tenersi a Milano il “Corso di biomedical writing. L’editoria della ricerca” organizzato dall’Ordine Nazionale dei Biologi, presso l’Hotel Sina de La Ville in via Hoepli, n. 6.

Il corso gratuito rilascia 7,8 crediti Ecm.

 

ISCRIZIONI: Per accedere alla scheda cliccare Compila il modulo di partecipazione (entra nella sezione “My ONB – Eventi/Formazione”)

Leggi il programma

 

Introduzione al corso

Due aspetti contraddistinguono la stesura di un articolo scientifico: la forma con cui viene redatto e il processo editoriale di valutazione da parte dei revisori.

La Scientific Writing è lo stile letterario usato per redigere gli articoli scientifici che si differenziano dalle opere divulgative per l’utilizzo dell’inglese scientifico, una lingua non solo tecnica ma con un livello comunicativo specifico. La struttura di un articolo scientifico prevede delle parti fisse: una sintesi degli aspetti principali del lavoro (detta abstract);

un’introduzione che orienti i lettori a individuare una lacuna nella letteratura e a presentare l’obiettivo dello studio; una sezione di materiali e metodi che descriva il disegno dello studio; una sezione di risultati con numeri, tabelle e figure; una discussione in cui rispondere alle domande poste nell’introduzione e confrontarsi con la letteratura; una lista di bibliografia con le referenze riportate nel testo. Durante la prima parte del corso ci occuperemo di fornire ai partecipanti gli strumenti base per redigere un articolo scientifico.

Al contrario della pubblicazione divulgativa, la pubblicazione scientifica è diffusa da gruppi editoriali di riviste scientifiche internazionali o da editori accademici, i quali usano procedure di valutazione degli articoli tramite la revisione definita tra pari, o peer-review. I revisori (referees), che restano anonimi per tutto il processo di revisione, sono esperti nel settore scientifico trattato nell’articolo. Essi forniscono una valutazione favorevole o contraria alla pubblicazione sulla base della rilevanza e correttezza dell’articolo, nonché della conformità alle linee editoriali. I referees spesso richiedono modifiche o correzioni affinché l’articolo risulti idoneo alla pubblicazione e gli autori possono sia inviare una nuova versione dell’articolo o contestare le obiezioni. Ciò che nasce dal processo di peer-review è una rielaborazione dell’articolo originale dovuta una collaborazione sinergica tra autori e referees. Nella seconda parte del corso ci occuperemo dei rapporti col mondo dell’editoria scientifica.

__

Two different aspects are peculiar in writing a scientific article: the form of laying out and the peer-review editorial process by which scientific journals verify the quality of contents.

Scientific Writing (SW) is the literary style used to write scientific articles. This differs from popular articles for the use of scientific English, not only a technical language, but a specific type of communication, too.

The structure of a scientific article has fixed parts: a summary of main aspects of the research, named abstract; an introduction directing readers to identify a gap in the literature and presenting the aim of the study; a materials and methods section describing the study design; a section of results showing numbers, tables and figures; a section of discussion answering the questions in the introduction and comparing with the literature; a bibliographic section listing the references reported in the text. In the first part of the course we will provide participants with the basic tools to write a scientific article.

Contrary to popular communication, scientific publication is diffused by editorial groups of scientific journals or by academic publishers using peer-reviewed procedures to evaluate the quality of articles. The anonymous referees are experts in the scientific field of the article. They provide a favorable or unfavorable evaluation on the basis of scientific relevance, completeness of the work, and compliance with the editorial guidelines. The referees often ask for changes or corrections in order to make the article suitable for publication. The authors may send a revised version of the article, or contest the corrections.

A revised and improved version of the article arises from the peer review process due to the synergy between authors and referees.

In the second part of the course we will deal with relations between the authors and the world of scientific publishing.

In base ad eventuali informazioni riguardanti lo svolgimento del corso, pubblicheremo nuovi aggiornamenti.